tazzina in porcellana

TAZZINA IN PORCELLANA

TAZZINA IN PORCELLANA RESISTENTE E PROFESSIONALE PER USO FREQUENTE

Questo articolo si rivolge a coloro che desiderano informarsi correttamente per apprendere i criteri di valutazione per scegliere la qualità di una tazzina in porcellana robusta e resistente per uso frequente e professionale.
Come primo passo andiamo a capire come si può distingue le qualità della porcellana e quali sono le tazzine più adatte alle vostre esigenze.
La porcellana si divide in due categorie: porcellana dura e porcellana tenera.

PORCELLANA DURA PER USO FREQUENTE E PROFESSIONALE

 

  • Caratteristiche meccaniche: conferiamo alle nostre tazzine in porcellana resistenti una struttura formata da cristalli di mullite con la composizione di caolino, quarzo e feldspato. Se ci troviamo a valutare una composizione diversa da quella sopra elencata non avremo tazze o stoviglie in porcellana dura ma una ceramica o porcellana più fragile non adatta ad uso frequente e gravoso.
  • Cottura: per avere una tazzina resistente la si ottiene da almeno una cottura che deve essere tra i  1300 °C a 1400 °C. Per rispondere a questo requisito essenziale le nostre tazze hanno una tripla cottura, la prima cottura a 800 °C, la seconda a 1400 °C e la terza a 800 °C.
  • Colore : per comprendere la purezza della porcellana  le tazzine devono avere un colore perfettamente bianco e vetrificato lucido.
  • Porosità : quasi nulla.
  • Durezza superficiale : tanto elevata da non essere scalfita dall’acciaio.

Per riconoscere la porcellana dura possiamo usare un modo rapido di controllo ponendo la tazzina in controluce: il suo colore bianco candido e la sua translucentezza rivelano la qualità della porcellana.
Un’altra caratteristica di questo materiale è la brillantezza della superficie, il suono gradevole al tocco, la purezza del colore. In caso di rottura della tazzina in porcellana la parte interna del coccio si presenta liscia, compatta, impermeabile all’acqua. Altro mezzo pratico e semplice per riconoscere la porcellana: toccando la superficie di rottura con la lingua, se questa scivola senza difficoltà si tratta di porcellana, se invece trova una certa aderenza siamo in presenza di un altro materiale che può essere terraglia o ceramica o maiolica.

PORCELLANA TENERA POCO RESISTENTE

La tazzina in porcellana tenera è sconsigliata per uso frequente ha scarsa resistenza per cui viene foggiata in oggetti di grosso spessore per aumentarne la resistenza meccanica; il pregio lo si potrà avere nei decori multicolore data la cottura a minor temperatura.
La più conosciuta e stimata porcellana tenera per tazze e stoviglie a uso non professionale è l’ inglese (bone china) dove si sostituisce il feldspato con cenere d’ossa contenente fosfato di calcio, allo scopo di avere la vetrificazione della pasta con cottura sotto i 1300 °C.

CARATTERISTICHE E SUGGERIMENTI PER SCEGLIERE UNA TAZZINA IN PORCELLANA DI QUALITA’ PROFESSIONALE

Una buona tazzina deve essere lavabile in lavastoviglie, quindi molto resistente agli urti. Inoltre, deve avere il giusto peso e spessore, la sua forma deve essere maneggevole ed impilabile.
Le tazze nel settore della gastronomia, devono essere facilmente posizionabili sullo scalda – tazzine della macchina da caffè.
Il materiale più amato per la tazzina da caffè è sicuramente la porcellana, che mostra una reazione uniforme alle variazioni di temperatura. Non solo: essa è resistente e permane neutrale alle soluzioni alcaline e acidule non alterando il gusto.
La sua attitudine all’isolamento termico permette al caffè di raffreddarsi lentamente. Dato che la porcellana è un ottimo conservatore di calore e che pertanto il calore non si disperde, non si corre il rischio di scottarsi, anche se il caffè è molto caldo.
In diverse zone d’ Italia, in Toscana ad esempio, è molto di moda bere il caffè in vetro perché lo mantiene caldo più a lungo.
Secondo uno studio, una tazzina bianca in porcellana migliora la valutazione dell’intensità del caffè, che viene descritto come meno dolce rispetto al caffè servito in una tazza trasparente o blu.
La crema dell’espresso risente molto in caso di temperatura non corretta della tazzina, il che ne pregiudica la qualità cremosa e vellutata.
Ogni specialità di caffè richiede una forma specifica di tazza o tazzina.
La tazzina da caffè espresso dovrebbe essere sufficientemente spessa per mantenere la temperatura del caffè il più a lungo possibile. L’apertura della tazzina non dovrebbe essere troppo ampia, così la tensione della superficie si riduce e la crema si mantiene più a lungo. La tazzina con un fondo piano danneggia la crema, mentre una forma omogenea, conica e arrotondata rende stabile la crema.
La tazzina da cappuccino, per la consistenza leggera della schiuma di latte, richiede una tazzina discretamente spessa che trattenga il calore. Per sollevare meglio l’espresso mentre si versa la schiuma di latte, si consiglia una forma leggermente più ampia sulla parte superiore della tazza. In questo modo è anche possibile usare speciali tecniche decorative. Le creazioni di Latte- Art in questo modo riescono ancora meglio.
La tazza per il latte macchiato con molta schiuma, invece, dà il meglio di sé in una tazzina alta. In questo modo, si può seguire la reazione dell’espresso al momento di versare la schiuma di latte.
Ti piacerebbe entrare in pantofole direttamente nelle case dei tuoi clienti fin dal loro risveglio ?

CON NOI PUOI ANCHE TU !
Ti proponiamo una vasta gamma di tazzine personalizzabili che parlano di te, per promuove i tuoi prodotti o servizi in modo veloce, capillare ed efficace.
Non accettiamo solo grandi ordini vincolandovi per anni, per essere i protagonisti nel mercato delle tazzine siamo flessibili ed immediati nel fornire soluzioni ai nostri clienti.
Non forniamo tazzine con loghi scadenti, perché tutti possano testare quanto siamo attenti alla qualità certificata per avere clienti soddisfatti.
Non limitiamo i sogni e progetti delle persone, perché questo è il modo migliore per distinguerci e crescere assieme.

Per personalizzare la tua tazzina con il tuo logo utilizza il nostro configuratore https://www.miatazzina.it/?s=configuratore
Per maggiori informazioni visita il nostro sito www.miatazzina.it
Per contattarci scrivi a commerciale@miatazzina.it
Arrivederci al prossimo articolo Giovanni Valmorbidahttps://www.youtube.com/watch?v=74sebP2WH8A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *